Get Adobe Shockwave Player

Get Adobe Shockwave Player

foto
fotoHome fotoAmici fotoAnnunci fotoImmagini fotoSHOP fotoIncontri fotoRisorse fotoCuriosando foto
Tu sei qui: Home | PraticheSessuali | SexBDSM |








Menu
Pratiche FemDom

- Pratiche Sex
- Sadomaso & Bdsm
- Sadomaso
- Regole
- Mistress
- FemDom
- Slave sissy
- Internet
- Categorie
- SUB / DOM
- Umiliazione
- Ruoli
- Bondage
- Breath Control
- Flagellazione

SSC (sano sicuro consensuale)

Se volete affacciarvi ai giochi di Sadomaso e Bdsm la prima e più importante regola che dovete stamparvi in testa è l'acronimo SSC, una triade di aggettivi: sano, sicuro e consensuale che dovete sempre temnere a mente. SSC rappresenta oltretutto i soli limiti che separano un gioco piacevole dalla violenza, sopruso e dalla malattia mentale.
Vediamo un pò il significato di SSC:
  • Sano il significato che vogliamo dare alla parola "sano" è l'importanza dell'equilibrio psicofisico ovvero non determinato dalla volontà di sfogare rancori o stati mentali di poca consapevolezza. E'importante che non vi sia rabbia nel gioco tantomeno frustrazioni. Non è tollerata la ricerca patologica del potere che compensi incapacità sociali o di dialogo o peggio relazionale.

  • Sicuro ovvero garantire i non danni fisici dei partecipanti; il gioco deve essere realizzato con estrema attenzione dei partecipanti e per questo occorre che le attrezzature siano garantite e di primissima scelta e qualità.

  • Consensuale ovvero gioco realizzati in piena e totale con sensualità dei partecipanti, con sensualità valida ovviamente solo dove adulta. Al di là di problematiche di tipo legale, nel BDSM è fondamentale che il consenso non sia forzato da condizioni estranee alla pura volontà dei partecipanti. Rapporto di lavoro gerarchici, dipendenze economiche e persino affettive possono essere un vero ostacolo ad una scelta libera e consapevole.

Regole del Sadomaso e Bdsm

Ora che abbiamo appena visto e compreso le regole principali nei giochi di Sadomaso e Bdsm che vengono sintetizzate nella sigla acronimo SSC (Sano - Sicuro - Consensuale) vediamo di affrontare uteriori argomenti un tema di sicurezza che ci garantiranno di affrontare le pratiche sessuali di Sadomaso e Bdsm con una totale dominazione fisica e psicologica ma sempre in modo SSC ... e questo attraverso i seguenti strumenti di sicurezza:
  • consensualità la consensualità consiste in un accordo tra Dominante e sottomesso/a in cui le parti concordano ed acconsentono alla determinazione dei reciproci ruoli. In poche parole le parti si accordano, in modo paritario e consensuale, sul chi sarà la parte Dominante e chi sarà la parte sottomessa, le si accorderanno inoltre sui limiti e sulla regole delle pratiche sessuali che andranno specificatamente a fare. Entrambe le parti saranno quindi consensuali alle specifiche pratiche sessuali oggetto dell'accordo e pienamente consapevoli e informati sul relativo svolgimento di "gioco".
    Nello specifico caso di una relazione TPE (Total Power Exchange), ovvero un'accordo consensuale per una relazione D/s (Dom/sub) permanente e contunuativa che và da un min. di 7gg. (24/7) alla vita intera in cui il Dominante ha il totale controllo sul sottomesso, esiste la possibilità di recedere in ogni momento da questo tipo consensualità.

  • "safe word" o "parola di sicurezza" in Sadomaso e Bdsm la safe word garantisce al sottomesso/a di interrompere immediatamente e in qualsiasi momento le pratiche sessuali in atto. Per safe word si intende anche uno specifico gesto fisico, naturalmente preventivamente concordato, che normalmente sostituisce la parola di sicurezza nelle scene di Sadomaso o Bdsm in cui lo slave è fisicamente impedito nella parola.
    Sebbene in alcune tipologie di rapporto Sadomaso e Bdsm l'uso della safe word venga consensualmente escluso dalle parti rammentiamo che è sempre buona regola concordare il safe word o lo specifico segnale fisico così da poter sempre interrompere la pratica sessuale che stà diventando pericolosa. L'uso della safe word inoltre dà l'opportunità al Dominante di spingersi oltre i limiti personali del sottomesso/a in modo del tutto sicuro.

  • flessibilità nei ruoli in Sadomaso e in Bdsm ogni persona è libera di scegliere il ruolo che trova più congeniale e gratificante per lo svolgimento delle pratiche sessuali che repute più congeniale. Nessuno è totalmente Dominante o sottomesso/a e quindi è molto naturale che il ruolo possa cambiare a secondo della pratica sessuale che si và a mettere in atto oppure a seconda del partner.
    Ogni ruolo all'interno delle pratiche sessuali di Sadomaso e Bdsm è l'espressione personale di una inclinazione in cui le modalità di gioco possono far si che il ruolo sia destinato a perdurare nel tempo o ad evolversi a secondo della contestualità.

  • soddisfazione reciproca le pratiche sessuali di Sadomaso e Bdsm sussistono per il fatto che tutti i partecipanti perseguono una loro soddisfazione personale. In queste specifiche pratiche sessuali si parla sempre di ruoli Dominanti e di sottomessione mentre la veste prettamente del rapporto sessuale fisico ha un'influenza molto marginale e quindi è facile dedurne che per soddisfazione reciproca non si intende il raggiungimentio reciproco del piacere sessuale. La soddisfazione reciproca in Sadomaso e Bdsm si intende come l'opportunità bidirezionale, per tutti i partecipanti, di raggiungere la soddisfazione oggetto della pratica stessa. In una relazione TPE di 24/7, ad esempio, il piacere sessuale di un partner è limitato in funzione del piacere dell'altro e quindi la soddisfazione del partner sottomesso/a è soprattutto di tipo morale e psicologico e non fisico.

Pericoli in Sadomaso e Bdsm

Le pratiche sessuali di Sadomaso non sono particolarmente pericolose fino a quando vengono rispettati i limiti individuali e le conoscenze mediche e tecniche per una corretta esecuzione. Alcuni praticanti del Sadomaso tendono invece a sfidare i propri limiti personali e tendono, sessione dopo sessione, a superare tali limiti personali compromettendo inevitabilmente la propria sicurezza fisica.

Sono in ogni caso da evitare gli incontri casuali per lo svolgimento di pratiche sessuali di Sadomaso, il rapporto tra i partecipanti deve essere sempre SSC (sano sicuro consensuale), perche accettare una sessuone di Sadomaso, magari con persone inesperte è pericoloso ... perché è impossibile stabilire con sicurezza se il partner occasionale è mentalmente stabile.

Photo: Regole in Sadomaso e Bdsm
Regole in Sadomaso e Bdsm
Photo: Latex Sadomaso e Bdsm
Lalex Sadomaso e Bdsm
Copyright © 1996-2018 by Dragon.it .:. All rights Reserved .:. www.dragon.it .:. Scivi al WebMaster
Ultimo aggiornamento: lunedì 22 gennaio 2018