Get Adobe Shockwave Player

Get Adobe Shockwave Player

foto
fotoHome fotoAmici fotoAnnunci fotoImmagini fotoSHOP fotoIncontri fotoRisorse fotoCuriosando foto
Tu sei qui: Home | PraticheSessuali | SexSoft |








Menu
Pratiche Sessuali Soft

- Pratiche Sex
- Pratiche Sex Soft
- Il Bacio
- Petting
- Body Worship
- La Masturbazione
- Frottage DryHump
- Sesso Orale
- Esibizionismo

Petting e Preliminari Sessuali

Il termine petting viene usato in sessuologia per indicare un insieme di pratiche sessuali ed effusioni (di natura sessuale) che non portano necessariamente ad rapporto sessuale completo. A differenza dei preliminari sessuali che appunto sono un'introduzione al rapporto sessuale completo, il petting viene utilizzato per descrivere un tipo di relazione erotica che include svariati atti sessuali con esclusione della penetrazione vera e propria.

Sia per preliminari sessuali che per il petting si intendono i massaggi erotici, le parole, le carezze, i baci e tutto quello che può essere utile per raggiungere un'alto grado di eccitazione sessuale tra i partner. La coppia per praticare il petting o i preliminari sessuali con successo deve liberare e sgombrare la mente da ogni altro pensiero che non sia quello di eccitare il rispettivo partner allo scopo di potersi fondersi in una intimità totale e inebriante.

Nell’età adolescenziale il petting caratterizza la maggior parte dei rapporti tra i partner, mentre nei partner adulti rappresenta un mezzo di conoscenza e "fusione" con il partner dell'altro sesso che aiuta ad una maggiore conoscenza.

Pur non volendo standardizzare la pratica sessuale dei preliminari sessuali dobbiamo riportare lo studio condotto dai sessuologi in materia di preliminari erotici in cui dichiarano che da statistiche svolte le donne necessitano di quindici minuti di preliminari erotici prima di sentirsi completamente disinibite e pronte ad un rapporto sessuale completo.

In taluni casi si usa l'espressione heavy petting (ovvero petting pesante o meglio petting spinto) in cui si intende riferirsi alle pratiche di petting con un contenuto erotico particolarmente forte ma sempre non penetrativo in cui possono rientrare fra le pratiche di petting, il bacio, la masturbazione reciproca ma anche pratiche di sesso orale.

Il petting o preliminari erotici cambiano a seconda delle culture tanto è vero che abbiamo visto come in alcuni preliminari sessuali o petting spinto viene incluso il bacio (specialmente il bacio alla francese), coccole e carezze, il toccare i genitali, la masturbazione reciproca, il sesso orale, l'interpretazione di ruoli sessuali, e le pratiche fetish o di BDSM.

Solo negli ultimi decenni si è compreso l'importante ruolo dei preliminari nella sessualità umana e in particolare all'importanza che riveste il piacere sessuale della donna nei rapporti tra partner. Lo sviluppo dell'eccitazione, per la maggior parte delle donne, richiede un tempo maggiore rispetto a quanto accade nel maschio e il petting e i preliminari erotici accentuano l'eccitazione della donna eliminando l'eventuale fastidio fisico e/o disagio psicologico che talvolta la donna prova in condizioni di ridotta eccitazione (e conseguente carente lubrificazione vaginale).

In ambito di pratiche sessuali il petting e i preliminari sessuali vengono considerati più come un valore "culturale" che una pratica erotica intesa in senso strettamente fisiologico e sessuologico. Questa pratica sessuale si estendende quindi fino a comprendere l'intera intimità della coppia in cui viene acceso in modo sconvolgente il desiderio fisico e sessuale del completamento attraverso il sesso completo.

fase 1 del Petting o Prelininari Sessuali

La prima fase di petting o prelininari sessuali inizia prima ancora delle effusioni e dei palpeggiamenti ed è quella fase della pratica sessuale che impegnare solo la mente e il cuore con fantasia, immaginazione, sentimento, romanticismo e tenerezza. In questo contesto iniziale la coppia stà concentrando l'attenzione sul proprio partner per risvegliare o accentuare l'attenzione sulla loro sfera erotica.

L'uomo, in questa fase introduttiva potrà offrirle fiori, cene a lume di candela, balli lenti, coccole, carezze, abbracci, baci, atmosfera, profumi, massaggi e apprezzamenti per comunicare alla donna il suo desiderio sessuale mentre questa dovrà comunicare un atteggiamento positivo e lo stato emotivo positivo che queste attenzioni provocano in lei sia con apprezzanenti verbali che con un moderato contatto fisico (il più potente afrodisiaco per l'uomo è il sentirsi desiderato dalla propria donna). Per fare un semplice esempio, se durante una cena fuori, la donna comunica al suo uomo che è senza biancheria intima scatena in lui una eccitazione quasi incontrollabile.

La presenza di desiderio sessuale è fondamentale nella sessualità perchè esso precede e accompagna sempre il comportamento sessuale.

Una volta acceso il desiderio sessuale è molto importante che i partner si comunichino reciprocamente il proprio stato emotivo e le proprie necessità in ambito sessuale. La pratica sessuale del petting o preliminari sessuali hanno lo scopo proprio di scatenare una forte attrazione sessuale nella coppia ed è quindi necessario che i partner comunichino dove e come preferiscono essere toccati e quali fantasie sessuali nutrono indicando anche come desiderano essere toccati ma anche dove e quando. Entrambi dovranno nutrire degli atteggiamenti positivi nei riguardi del sesso parlandone, giocandoci e scherzandoci senza vergogna.

fase 2 del Petting o Prelininari Sessuali

Nella pratica sessuale del petting o dei preliminari sessuali, solo quando i partner si sentiranno totalmente accolti ed eccitati si potrà passare ai veri e propri preliminari sessuali o petting. La coppia dovrà procedere senza fretta con tanta più pazienza e abilità quanto più è grande la differenza fra la capacità di eccitarsi dei due partner.

Solo dopo aver raggiunto un atteggiamento positivo nei riguardi del sesso e solo quando si è instaurato un reciproco desiderio sessuale, anche attraverso l'allegria che si è instaurata la coppia potrà passare alla fase vera e propria di petting o di prelininari sessuali.
Le azioni vere e proprie nella pratica sessuale del petting o dei preliminari sessuali sono costituite da azioni materiali utilizzando sia la bocca che le mani per baciare e toccare, spingendosi anche a sfiorare le parti intime del proprio partner sessuale.

In questa fase di petting o di preliminari sessuali l'uomo potrà far scorrere le labbra inumidite sul collo, sotto il seno, sulle areole intorno ai capezzoli, fino a portarli in erezione, sullo stomaco, sul monte di venere, allargandole le gambe sulla vulva sfiorandola senza toccarla fino a farle aprire le labbra per immergervi la lingua facendole ingrossare e irrigidire il bottoncino con la puntina rosa posto in alto ... il tutto tenendo tuttavia a freno l'atto sessuale penetrativo.
La donna invece dovrà contribuitre attivamente alla reciproca seduzione dimostrando sensibilità ai meccanismi di eccitazione maschile e assecondandoli usando tutti i mezzi di stimolazione che ha a disposizione e giocando assieme. L'uomo, per ragioni biologiche, ha la necessità sia dell'essere sedotto verbalmente dalla donna che della manipolazione dei genitali ... e questo la donna non lo dovrà mai dimenticare.

Conclusioni

La pratica sessuale del petting o dei preliminari sessuali non è una sterile descrizione di tecniche puramente meccaniche per il conseguimento del piacere fisico ma quel fuoco che accende la passione e il desiderio sessuale. Ogni coppia dovrà, in questa fase, prestare una particolare attenzione nei riguardi del partner settandosi sulla parte più intima dello stesso accendendo in esso il desiderio sessuale.

Il repertorio di questa pratica sessuale non và bruciato tutto nell'arco di un solo incontro ma diluito nel tempo in quanto utilizzare sempre le stesse tecniche e pratiche sessuali rischia di bloccare l'evoluzione naturale del desiderio e dei bisogni per scivolare inevitabilmente verso la routine ... che è l'esatto contrario del desiderio sessuale.
Tenete sempre a mente che specialmente per la donna la prevedibilità è un deterrente e che si raggiunge sempre una maggiore eccitazione da situazioni e tecniche inaspettate.

Tenete a mente che è dalla qualità delle tecniche delle pratiche sessuali di petting o di preliminari sessuali che dipende la soddisfazione sessuale di entrambi i partner. Del resto più intenso e luingo sarà l'eccitazione dei partner e più sarà desiderato e conseguentemente piacevole l'orgasmo che la coppia raggiungerà con le successive tecniche in pratiche sessuali diverse dal petting o dei preliminari sessuali.

Ora stà a voi entrare area delle pratiche sessuali esplicite, dei vari giochi sessuali, siano essi soft (manuali e orali) oppure hard, basta che i partner possano con essi soddisfarsi reciprocamente.

Photo: Petting e Preliminari Sessuali
Petting e Preliminari Sessuali
Photo: Petting e Preliminari Sessuali
Petting e Preliminari Sessuali
Photo: Petting e Preliminari Sessuali
Petting e Preliminari Sessuali
Photo: Petting e Preliminari Sessuali
Petting e Preliminari Sessuali
Copyright © 1996-2017 by Dragon.it .:. All rights Reserved .:. www.dragon.it .:. Scivi al WebMaster
Ultimo aggiornamento: venerdì 21 luglio 2017