Get Adobe Shockwave Player

Get Adobe Shockwave Player

foto
fotoHome fotoAmici fotoAnnunci fotoImmagini fotoSHOP fotoIncontri fotoRisorse fotoCuriosando foto
Tu sei qui: Home | Biblioteca | Pratiche | Fetisch |








Menu
Pratiche Sessuali

- Sessualita
- Fetish Feticismo
- Fetish Storia
- Fetish Pratiche
- Fetish Gigli Oro
- Fetish Glove
- Fetish Pervert
- Fetish Latex
- La Pelle
- Il Piede

FETICISMO FETISH

Feticismo Fetish

Per feticismo, si definisce così lo spostamento della meta sessuale dalla persona viva nella sua interezza ad un suo sostituto, sia ciò che la sostituisce, una parte del corpo stesso, o una qualità, un indumento o qualsiasi altro oggetto. Il termine feticismo deriva dal portoghese. Quando nel XVIII secolo i mercanti di schiavi portoghesi entrarono per la prima volta a contatto con le religioni animistiche dell'Africa, applicarono agli oggetti di culto animistici il termine feitico, derivato a sua volta dal latino factitius, artificiale.

Il significato originario era quindi quello di "oggetto prodotto mediante un procedimento tecnico" che raffigura e sostituisce una forza della natura, ad esempio la fertilità, la potenza virile, l'attitudine alla procreazione. Le attività sessuali dei feticisti sono spersonalizzanti e deificate. In generale, l'esito dell'attività sessuale del feticista è la masturbazione, e i feticisti sono di solito degli uomini.

Prima di Binet d'altra parte la sessualizzazione, deificazione e venerazione di oggetti inanimati aveva già posto numerosi interrogativi. Binet scoprì però che praticamente qualsiasi cosa può diventare oggetto di venerazione per il feticista: una certa pelliccia, le pellicce in genere o la pelliccia dei partner; i capelli della persona amata, i capelli in generale o i capelli di un determinato colore; tutte le cinture, o solo quella della persona amata, oppure tutti gli oggetti in pelle; il cappello della persona amata, qualsiasi cappello oppure i cappelli di un determinato tipo. L'elenco è infinito, le possibilità di variazione illimitate. Il trattamento del feticismo può variare. A volte si usa la psicoanalisi, ma non esistono molti studi a documentarne l'efficacia.

Viene utilizzata anche la terapia comportamentale, soprattutto la terapia in cui il paziente viene condizionato ad eliminare lo stimolo prodotto da un oggetto, ricevendo uno shock elettrico tutte le volte che l'oggetto in questione gli viene posto. Nel programma del trattamento è previsto dunque il rimodellamento degli schemi di eccitazione e di espressioni sessuali. Non esistono studi che dimostrino in modo definitivo l'efficacia di questo metodo.





foto Feticismo Fetish
Feticismo Fetish
Copyright © 1996-2017 by Dragon.it | All rights Reserved | www.dragon.it | Scivi al WebMaster
Ultimo aggiornamento: marted 27 giugno 2017