Get Adobe Shockwave Player

Get Adobe Shockwave Player

foto
fotoHome fotoAmici fotoAnnunci fotoImmagini fotoSHOP fotoIncontri fotoRisorse fotoCuriosando foto
Tu sei qui: Home | Medicina | proctologia-proctologo |








Menu
Medicina

- Medicina
- Proctologia
- Il Colon
- Il Retto
- Proctologia Tabu
- AIDS - HIV

MEDICINA PROCTOLOGIA

La Proctologia nella medicina

Il termine proctologia deriva dal termine greco composto di "proktos" cioè ano e dal suffisso "logia". La proctologia è la branca della medicina che si occupa specificatamente dell'ultimo tratto dell'apparato digerente e più specificatamente del colon, retto ed ano. Dragon, in questa sezione della medicina affronterà con maggiore specificità il tratto collon, ano e retto in quanto in esse si concetrano importanti terminazioni responsabili di importanti sensazioni erotico sessuali.

E' da premettere che la chirurgia proctologica è stata per lungo tempo considerata con sufficienza dalla chirurgia generale mentre in questi ultimi anni la proctologia ha acquisito una maggiore autorevolezza e dignità. La proctologia, in questi ultimi anni, ha affinato una serie di tecniche chirurgiche atte a rendendo l'atto chirurgico più efficace e preciso che in passato ed è oggi in grado di garantire il ritorno alla normalità della funzione sfinterica.

La proctologia rappresenta oggi un nuovo capitolo della chirurgia ed stà apportando notevoli positivi contributi nel trattamento collon, ano e retto che in passato riduttivamente erano definiti di basso peso.

Il medico che si occupa di proctologia si chiama proctologo (da proc-tò-lo-go) ed è un medico che si occupa delle malattie dell ano e del retto: emorroidi, ragadi, fistole, polipi, infiammazioni e infezioni, ecc. Generalmente il proctologo si occupa, oltre all'ano, anche di tutte le patologie del colon e specificatamente viene indicato come medico colloproctologo. La diagnostica delle malattie del colon è complessa e richiede esami diagnostici strumentali impegnativi, che a volte si effettuano in regime di ricovero e necessitano dell’intervento di vari specialisti.

La visita proctologica è generalmente molto agevole e può essere eseguita ambulatorialmente in pochi minuti e senza particolare preparazione; la visita dal proctologo fornisce notevoli indicazioni cliniche sullo stato di salute di ano, retto e collon e può svelare malattie di semplice risoluzione ma anche gravi patologie la cui precoce diagnosi risulta determinante per le possibilità terapeutiche.

E’ consigliabile procedere ad una visita di proctologia ad ogni segno di fastidi al collon, ano o retto senza timori. L'ano - proctoscopia consiste dall’osservazione dell’ultima porzione del retto e del canale anale, con un piccolo strumento: spesso si impiegano, anche negli adulti, "anoscopi" pediatrici, cioè destinati ad essere usati per i bambini, per cui normalmente non esiste il tanto temuto dolore della visita.



Voci correlate:


foto Medicina la proctologia
Medicina La Proctologia
Copyright © 1996-2017 by Dragon.it | All rights Reserved | www.dragon.it | Scivi al WebMaster
Ultimo aggiornamento: marted 27 giugno 2017