Get Adobe Shockwave Player

Get Adobe Shockwave Player

foto
fotoHome fotoAmici fotoAnnunci fotoImmagini fotoSHOP fotoIncontri fotoRisorse fotoCuriosando foto
Tu sei qui: Home | PraticheSessuali | SexExtreme | CBT-Piercing |








Menu
Extreme - Piercing

- Pratiche Sex
- Sex Extreme
- Piercing
- Play Piercing
- Sutura
- Anatomia
- Salute

Giochi sessuali nel Play Piercing e nella Sutura

Nelle pratiche sessuali di play piercing i luoghi preferiti per forare, nella maggioranza dei casi, sono rappresentati dalla superfice della pelle e più precisamente cosce, natiche, braccia, pancia, spalle, guance, torace o seni.
Spesso le pratiche sessuali di play piercing prevedono la realizzazione, attraverso una abile susseguenza di aghi, la realizzazione di veri e propri disegni di body art sul corpo. Una delle più comuni realizzazioni di body art attraverso play piercing consiste nel creare un anello di aghi attorno ai capezzoli magari completandolo con l'intreccio stesso degli aghi o ancora legando agli aghi degli elastici o delle fibie che creano delle tensioni nella pelle davvero particolari e molto belle dal lato estetico.

Il play piercing sui Genitali

La realizzazione di play piercing nelle aree dei genitali richiedono una cura maggiore che in altre zone del corpo e questo in quanto i genitali sono attraversati da una notevole quantità di vasi sanguigni e terminazioni nervose oltre ad avere una superfice irregolare. Nel play piercing la pulizia nella zona genitle risulta più fastidiosa rispetto ad altre parti del corpo e innolte qualora l'ago dovesse penetrare un vaso sanguigno questo li per li sanguinerà poco ma, dopo l'estrazione dell'ago, sanguinerà abbondantemente (anche se per breve tempo).

Le zone genitali, oggetto di play piercing, come prepuzio, scroto, superficie della pelle della parte inferiore del pene, piccole e grandi labbra, e clitoride non avvertono un eccessivo disagio e dolore durante il play piercing mentre si dovrà fare particolarmente attenzione nel fremulo maschile che è particolarmente sensibile e in cui il play piercing crea un vero disagio.
Se durante i giochi di play piercing o di sutura si dovesse formare una bolla di sangue nella pelle (ematoma) dovete stare molto attenti. Un ematoma di normali dimensioni si riassorbe spontaneamente in breve tempo mentre se dovesse presentarsi un ematoma di grandi dimensioni è necessario ricorrere con la dovuta urgenza alle cure mediche specialistiche.
La parte irregolare della pelle, nelle zone genitali, nelle pratiche sessuali di play piercing spesso subiscono graffi, piccole lacerazioni e irritazioni dovute dallo sfregamento della punta dell'ago (già oggetto di play piercing) sulla pelle circostante. Questo problema è facolmente risolvibile acquistando esclusivamente gli appositi aghi forniti di cappuccio in plastica che durante le pratiche di play piercing lo userete per infilarlo nella punta dell’ago dopo averlo inserito nella pelle. Assolutamente sconsigliato l'uso di pezzetti di sughero perché davvero poco igienico.

Un classico gioco per genitali maschili consiste nell’inserire una colonna di aghi orizzontali attraverso la pelle sulla parte inferiore del pene, continuando in basso fino alla linea di congiunzione con lo scroto. La pelle si solleva facilmente e può essere forata con aghi che la attraversano senza ledere vene e parti delicate, pur ottenendo sensazioni molto forti ed invasive.
In alternativa si può cominciare dal glande, magari creando due file di aghi in direzione opposte attraverso il frenulo mentre sconsigliamo di forare l’asta del pene in quanto è pervasa di numerosi vasi sanguigni e arterie.

Il play piercing sui Capezzoli


In tutte le pratiche sessuali di play piercing vale la regola che le parti intime composte da carni più spesse producono sensazioni più intense e questo in quanto queste risultano sempre più sensibili. Una delle parti intime più sicure per le pratiche sessuali di play piercing, ma anche più dolorose, è rappresentato dai capezzoli che risultano anche particlarmente duri da forare. Il seno nel play piercing viene normalmente forato inserindo l’ago nella parte inferiore del capezzolo attraverso il bordo della corona. Quando prenderete confidenza con il play piercing al seno potrete anche sistemare una serie di aghi nell’areola formare vari tipi di disegni sui capezzoli. Rimarrete sorpresi dalle diverse sensazioni che il play piercing provoca ai capezzoli.

Il play piercing sul Glande e Clitoride

Nelle pratioche sessuali di play piercing il glande e il clitoride possono essere forati senza particolari rischi, ma si tratta di giochi particolarmente dolorosi con abbondante fuoruscita di sangue. Praticare il play piercing sul glande e sul clitoride rappresentano pratiche sessuali adatte esclusivamente a piercer esperti e a sub assai masochisti.

Il play piercing sui testicoli

Le pratiche sessuali di play piercing sui testicoli possono essere eseguite con una certa facilità e sucurezza a patto che venga impedito ai testicoli qualsivoglia movimento all'interno dello scroto. L'unico riscio del play piercing ai testicoli infatti e rappresentato dall'eventuale lacerazione della protezione esterna dei testicoli (tessuto ghiandolare nei quali viene prodotto lo sperma) che provocherebbe, oltre ad un acuto dolore, seri danni fisiologici.
Per impedire qualsivoglia movimento ai testicoli qurante le pratiche sessuali di play piercing è buona norma avvolgere fermamente la parte superiore dello scroto fino a tendere bene la pelle. Mentre l'ago viene infilato sono da evitare i movimenti bruschi e anche in questa operazione la calma e tranquillità sono d'obbligo.
Assolutamente da evitare la foratura dell'epidimo (cordoncino all'esterno di ogni testicolo) come il provare a forare entrambi i testicoli con un unico ago estremamente lungo è da evitare.

Forare i testicoli, nelle pratiche sessuali di play piercing, è comunque un'operazione non priva di risci ed è consigliabile limitarsi a non forarlo nel vero senso della parola ma di limitarsi a forare la pelle circostante al testicoli senza peraltro toccarli e far fuoriuscire l'ago di pochi millimetri. Se invece volete proprio procedere nel forate il testicolo fatelo dal basso verso l'alto con un ago sottilissimo (massimo un ago n. 27) e corto tanto da non trapassarlo ma arrivare a un'inserimento del 50% dello stesso.
Informarvi comunque sull'anatomia dei testicoli e sugli eventuali danni che tale pratica può provocare tenuto conto che gli stessi, pur estremamente sensibili alla pressione, non hanno veri e propri recettori di dolore e di conseguenza rappresenta un'esperienza per più che altro psicologica che fisica. Le sensazioni fisiche nel play piercing ai testicoli si concentrano essenzialmente nel momento in cui l'ago penetra lo scroto e sono sintetizzabili in un intenso pizzico ed ad una puntura quando entra nello scroto mentre per tutta la durata della sessione di play piercing segue un senso di pulsione continua. Se le sensazioni risultassero più intense di quanto descritto è segno evidente che qualche cosa non è andata come dovrebbe e quindi dovete immediatamente rimuovere gli aghi e senza farsi assalire dal panico. Se il dolore dovesse continuare dovete rivolgervi con urgenza alle cure mediche.

Nelle pratiche sessuali di play piercing ai testicoli tutte le fasi dell'operazione và eseguita con la massima lentezza e mano estremamente ferma. L'ago non deve essere lasciato inserito per troppo tempo e sopratutto dovete evitare assolutamente qualsivogla masturbazione. La rimozione dell'ago và eseguita con altrettanta lentezza e cura quanto l'inserimento. In questa pratica è raro il verificarsi di sanguinamenti mentre si possono verificare schizzi di fluido intestiziale (fluido chiaro) che scorre attorno ai testicoli (e che serve tener bassa la temperatura nello scroto. La perdita di fluido intestiziale si può verificare sia quando l'ago è inserito che quando questi viene rimosso.

Photo: CBT - Torture Play Piercing Anatomia Glande
CBT - Torture - Anatomia
Play Piercing al Glande
Photo: CBT - Torture Play Piercing Anatomia Testicoli
CBT - Torture - Anatomia
Play Piercing ai Testicoli
Photo: CBT - Torture Play Piercing Anatomia Capezzoli
CBT - Torture - Anatomia
Play Piercing ai Capezzoli
Photo: CBT - Torture Play Piercing Anatomia Vagina
CBT - Torture - Anatomia
Play Piercing alla Vagina
Copyright © 1996-2018 by Dragon.it .:. All rights Reserved .:. www.dragon.it .:. Scivi al WebMaster
Ultimo aggiornamento: domenica 21 ottobre 2018