Get Adobe Shockwave Player

Get Adobe Shockwave Player

foto
fotoHome fotoAmici fotoAnnunci fotoImmagini fotoSHOP fotoIncontri fotoRisorse fotoCuriosando foto
Tu sei qui: Home | Sessualita | identita-di-genere-sessuale |








Menu
Identità Sessuale

- Sessualità
- Identità Sessuale
- Maschio Uomo
- Femmina Donna
- Ermafrodita
- Transessuali
- Transgender

SESSUALITA' IDENTITA' DI GENERE SESSUALE

Sessualità e identità di genere Sessuale

Per identità di genere sessuale si intende, indipendentemente dalla sessualità biologica di maschio o femmina, il sesso a cui l'individuo si sente di appartenere; l' identità di genere sessuale esprime quindi quella persistente percezione di se stessi all'interno di un ventaglio di identità di genere sessuale che spaziano dal maschio all' ambivalente per poi arrivare alla femmina attraverso una personale identificazione al di fuori dei rigidi schemi biologici.

Per comprendere appieno la sessualità dell'individuo è bene tener presente tutti quegli aspetti fisici e medici che differenziano gli uomini dalle donne prima di poter comprendere appieno identità di genere sessuale e poter affrontare le realazioni dell'atto sessuale vero e proprio. L'identità di appartenenza biologica infatti influenza fin dalla nascita le relazioni con l'ambiente esterno e con la famiglia ancora prima che si costituisca una definita identità di genere sessuale.

Nell' identità di genere sessuale poco importa se nasciamo maschi o femmine ma conta sopratutto ciò che diveniamo e ciò dipende dalla storia, dalla società, dalla cultura, ma anche dalla nostra attitudine psicologica, dagli impulsi e dalla volontà. Il carattere sessuato dell'umanità espresso in maschi e femmine, nell' identità di genere sessuale, pare superato dalla riclassificazione ideata nei rapporti Kinsey del secolo scorso che ancor oggi rappresenta una delle radici culturali più pervasive della ideologia di genere (gender) che ha superate il carattere sessuato maschio femmina per sostituirlo con una riclassificazione delle identità di genere sessuale più legati all'orientamento sessuale che alla appartenenza biologica.

Per comprenmdere appeno l' identità di genere sessuale è importante comunque comprendere le teorie di genere (gender in inglese) che asseriscono che debba essere l'individuo, a prescindere dal sesso biologico di nascita maschio o femmina, a dover scegliere a quale identità di genere sessuale appartenere e sempre a questi sarà la scelta se legarsi sessualmente e affettivamente a un individuo di sesso opposto o dello stesso suo sesso. Queste teorie di genere o gender sono state elaborate a livello scientifico e filosofico ed oggi trovano applicazione anche in ambito giuridico e politico tanto da legittimare la legittimazione del transessualismo e del transgender ma anche alla equiparazione delle unioni eterosessuali con quelle omosessuali.

In questa nuova ottica l' identità di genere sessuale non segue più in modo rigido gli schemi biologici del maschio femmina di cui potrete trovare ampi riferimenti anche nella zona dragon riservata alla medicina del corpo umano ma segue la struttura che qui sotto esponiamo:
  • Maschio Uomo
    Il maschio utilizza la riproduzione sessuata ed è caratterizzato da un'apparato genitale capace di depositare il seme (spermatozoi) in quello femminile tramite l'apparato riproduttivo. Il maschio viene rappresentato con il simbolo che rappresenta dello scudo e della lancia del dio romano Marte.
    Genere sessuale maschio / uomo

  • Femmina Donna
    La femmina utilizza la riproduzione sessuata ed è caratterizzato da un'apparato genitale capace di ricevere il seme maschile per procedere alla riproduzione. La femmina viene rappresentata con il simbolo che rappresenta la mano della dea Venere che sorregge uno specchio.
    Genere sessuale femmina / donna

  • Ermafrodita Intersessuale
    Intersessualita' è un termine usato per descrivere quelle persone i cui cromosomi sessuali, i genitali e/o i caratteri sessuali secondari non sono definibili come esclusivamente maschili o femminili. Un individuo intersessuale può presentare caratteristiche anatomo-fisiologiche sia maschili che femminili.
    Le cause di tali anomalie possono essere varie, sia congenite che acquisite (come nel caso di alcuni disturbi ormonali), e possono intervenire sia a livello cromosomico che ormonale che morfologico.
    Genere sessuale ermafrodita / intersessuale

  • Transessuali
    Per transessuale si intende quell'individuo che si veste, agisce e appare come uno del sesso opposto. Nel transessuale l' identità di genere sessuale fisica non corrisponde alla condizione psicologica dell'identità di genere maschio o femmina e sovente i soggetti transessuali perseguono l'obiettivo di un cambiamento del proprio corpo attraverso interventi medici e chirurgici per il cambiamento del loro sesso da maschio a femmina o viceversa.
    Genere sessuale transessuali

  • Transgender
    Transgender (TG) in italiano sarebbe transgenere e rappresenta la visione dei sessi e/o dei generi di identità sessuale in modo fluido e privo di stigmi sociale e di discriminazione; il Transgender rivendica il diritto di posizionarsi in qualsiasi posizione intermedia fra gli estremi maschio femmina.
    Genere sessuale transgender

Photo: sessualità identità di genere sessuale
Sessualità Identità di genere sessuale
Copyright © 1996-2017 by Dragon.it | All rights Reserved | www.dragon.it | Scivi al WebMaster
Ultimo aggiornamento: giovedì 19 ottobre 2017