Get Adobe Shockwave Player

Get Adobe Shockwave Player

foto
fotoHome fotoAmici fotoAnnunci fotoImmagini fotoSHOP fotoIncontri fotoRisorse fotoCuriosando foto
Tu sei qui: Home | Sessualita | Necrofilia |








Menu
Sessualita

- Sessualita
- Necrofilia
- Anale
- Vampirismo

SESSUALITA: NECROFILIA ANALE

2° Necrofilia - Carattere Anale

Il carattere anale nelle persone si identifica in coloro che hanno un profondo interesse e inclinazioni per le feci, come parte della loro generale affinità con tutto ciò che non è vivo.
Le feci sono il prodotto che viene alla fine eliminato dal corpo, non essendogli più di alcuna utilità. Il carattere anale è attratto dalle feci come è attratto da tutto ciò che è inutile alla vita, come il sudiciume, le proprietà come mero possesso e non come mezzo di produzione e di consumo.
Quanto alle cause dello sviluppo di questa attrazione per ciò che non è vivo, c’è ancora molto da studiare. Abbiamo ragione di ritenere che, a prescindere dai fattori costituzionali, il carattere dei genitori, e specialmente quello della madre, sia un fattore importante.
La madre che insiste su una rigida pulizia personale e che mostra un interesse eccessivo per il processo di evacuazione del bimbo ecc…è una donna dal forte carattere anale, che cioè ha un forte interesse per ciò che non – vivo e morto, e costringerà il bambino nella stessa direzione. Le mancherà al tempo stesso la gioia di vivere, non sarà stimolante ma deprimente. Spesso la sua ansietà contribuirà a rendere il bambino pauroso della vita e attratto da ciò che è non-vivo.
In altre parole, non è la pulizia personale come tale, con i suoi effetti sulla libido anale, che conduce alla formazione di un carattere anale, ma il carattere della madre che, con il suo timore e odio per la vita, rivolge il suo interesse al processo di evacuazione, e orienta in molti altri modi le energie del bambino verso la bramosia di possedere e accumulare.
Per Freud il carattere anale e il carattere necrofilo rivelano ampie analogie. In realtà, essi sono qualitativamente simili per il loro interesse e la loro affinità con ciò che è non-vivo ma differiscono per intensità. Sarebbe meglio considerare il “carattere necrofilo” come la forma maligna di quella struttura di carattere la cui forma “benigna” è il “carattere anale”.

Voci correlate:




Photo: Sessualita Necrofilia
Sessualita Necrofilia
Copyright © 1996-2019 by Dragon.it | All rights Reserved | www.dragon.it | Scivi al WebMaster
Ultimo aggiornamento: lunedì 22 aprile 2019