Get Adobe Shockwave Player

Get Adobe Shockwave Player

foto
fotoHome fotoAmici fotoAnnunci fotoImmagini fotoSHOP fotoIncontri fotoRisorse fotoCuriosando foto
Tu sei qui: Home | Biblioteca | Medicina |








Menu
Medicina Andrologia

- Medicina
- Andrologia
- Dimensioni
- Erezione
- Impotenza
- Chirurgia
- Fremulo
- Testicoli
- Prostata
- Masturbazione

Il pene è composto da una testa chiamata glande, e dall’asta o corpo. Alla sommità del glande è posta l’apertura esterna dell’uretra attraverso la quale fuoriescono l’urina e lo sperma. Il glande è ricoperto da uno strato di pelle ripiegata che viene chiamato prepuzio. Il glande è liscio e contiene molte terminazioni nervose che lo rendono assai sensibile. Nella parte del pene dove capo e corpo si incontrano, si trova un’area molto sensibile chiamata frenulo. Il corpo o asta del pene è fatto di un tessuto morbido assai simile ad una spugna. Questo tessuto spugnoso è irrorato da molti vasi sanguigni che durante l’eccitazione sessuale si riempiono di sangue e si gonfiano. L’anello di tessuto muscolare che si trova all’interno della base dell’asta si contrae provocando un afflusso forzato di sangue all’interno di questi vasi sanguigni causando così l’indurimento e l’ingrossamento del pene. Questa transizione da un pene molle (flaccido) ad un pene più rigido viene chiamata erezione. Nel pene non ci sono né ossa né cartilagini che producono l’erezione. Dopo l’eiaculazione o in caso di cessazione di stimoli, il pene ritorna nello stato flaccido.
Copyright © 1996-2017 by Dragon.it .:. All rights Reserved .:. www.dragon.it .:. Scivi al WebMaster
Ultimo aggiornamento: lunedì 24 aprile 2017